.
Annunci online

intermittenze
Così vorrei trattare i miei libri
post pubblicato in Diario, il 10 giugno 2007

Leggo gli usati perchè le pagine molto sfogliate e unte dalle dita pesano di più negli occhi, perchè ogni coppia di libro può appartenere a molte vite e i libri dovrebbero stare incustoditi nei posti pubblici e spostarsi insieme ai passanti che se liportano dentro per un poco, e dovrebbero morire come loro, consumati dai malanni, infetti, affogati giù da un ponte come i suicidi, ficcati in una stufa d'inverno, strappati dai bambini per poter farne barchette, insomma dovunque dovrebbero morire tranne che di noia e di proprietà privata, condannati a una vita in uno scaffale.
ERRI DE LUCA - TRE CAVALLI




permalink | inviato da sakoto il 10/6/2007 alle 21:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Sfoglia maggio        luglio
tag cloud
links
calendario
cerca